Soragna e il suo fantasma

Soragna

Soragna è uno dei paesi della bassa parmense che amo di più. Nonostante non sia molto grande ha alcune cose molto interessanti da visitare: la Rocca dei Meli Lupi (con la storia affasciante della Dama Cenerina e il suo fantasma), la Sinagoga (una delle poche, se non l’unica rimasta al di fuori di Parma) e il piccolo museo del Parmigiano Reggiano.

Soragna – Il castello

La rocca

La Rocca dei Meli Lupi è sicuramente una delle visite più affascinanti di Soragna.

Fu edificata nel 1385 dopo che anni prima, nel 1347 Soragna fu dichiarata un feudo da parte di Carlo V di Boemia.

La pianta della Rocca è quadrata con 4 torri ai lati e una quinta al centro della facciata principale che si rovolge verso sud. Viene anche citata come primo esempio di Barocco.

Ma la Rocca è legata soprattutto alla leggenda narrata da secoli legato ad un antico delitto avvenuto all’interno della Rocca stessa.

La sventurata Cassandra Marinoni di Milano (famosa come Dama Cenerina), sposa del Marchese Diofebo II Meli Lupi, fu assassinata dal cognato Giulio Anguissola nel 1573. Ben presto si iniziò a narrare del fantasma della sconsolata Cassandra che vagherebbe per le stanze del castello e che si farebbe viva solamente quando sta per accadere qualcosa di negativo ai suoi discendenti.

Orari di apertura:  Orario invernale: dal 1°aprile al 15 ottobre: 9,00-11,00*e 15,00-18,00* – Orario estivo: dal 16 ottobre al 31 marzo: ore 9,00-11,00* e 14,30-17,30* (* inizio ultima visita guidata) – chiuso nei lunedì non festivi

email: diofebo.melilupi@libero.it

Prezzi validi per l’anno 2017: singolo euro 9,00, comitiva euro 8,00, studenti (fino a 18 anni) euro 5,00, bambini euro 4,00. Ingresso carta castelli euro 8,00

Soragna

Il museo Ebraico Fausto Levi e la Sinagoga

La visita al museo ed alla Sinagoga ha suscitato in me sentimenti contrastanti: sorpresa per le cose che mi sono state raccontate, ma nello stesso tempo orrore per quello che in provincia è accaduto durante la Seconda Guerra Mondiale.

Non consiglio la visita alla sala della Shoah alle persone troppo sensibili. La guida non entra nei particolari, ma è sempre e comunque una visita non facile.

Qui potrete trovare anche opere provenienti da comunità, ormai scomparse, di Busseto, Fiorenzuola, Cortemaggiore, Monticelli D’Ongina.

Prima della visita, vi consiglio di chiamare, in quanto il museo e la Sinagoga potrebbero essere chiuse per una festività ebraica.

Orari di apertura:  Aprile, Maggio e Settembre: Dal martedì al venerdì 10:00-12:00 – 15:00-17:00 – Domenica 10:00-12:00 – 14:30-17:30 Marzo, Giugno, Luglio, Agosto, Ottobre e Novembre: Domenica 10:00-12:00 – 14:30-17:30

email: info@museoebraicosoragna.net

Soragna

Il museo del Parmigiano Reggiano

Il museo, che fa parte del circuito dei Musei del Cibo, ripercorre la nascita del Parmigiano

Qui troverete le informazioni generali, come la zona di produzione (che è una zona ben definita e comprende anche zone montane), le varie fasi di produzione come la raccolta del latte, le varie fasi di lavorazione e la stagionatura.

Il museo è un po’ defilato rispetto il paese, nella mappa sotto troverete la sua ubicazione:  C/o Corte Castellazzi – Via Volta, 5 – Soragna (PR)  – Ingresso attraverso il percorso pedonale di Viale dei Mille


Orari di apertura:  Dal 1° Marzo all’8 Dicembre Sabato, Domenica e festivi: 10.00 – 13.00; 15.00 – 18.00 * Da lunedì a venerdì: su prenotazione per gruppi – Chiuso da Dicembre a Febbraio 

email: prenotazioni.parmigiano@museidelcibo.it

Come arrivare a Soragna

Il mio consiglio è di raggiungere il paese in macchina, in quanto non possiede una stazione ferroviaria (le più vicine sono Busseto e Fidenza) e non ha un servizio regolare di autobus.

Auto: autostrada A1 Milano-Bologna, uscita Fidenza oppure Tangenziale nord e dopo l’uscita 9 prendere il raccordo in direzione Fidenza, poi lungo la strada provinciale per Soragna. In autobus: linea extraurbana Parma-Fidenza.

Ufficio informazioni turistiche

Soragna ha il suo ufficio.

Via Repubblica 3 (la strada di fronte alla Rocca)

43019, Soragna (PR)

Orari di novembre 2017

Domenica – dalle 9.30 alle 12.30
Dicembre chiuso
email: turismo@comune.soragna.pr.it – info@soragnatourism.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *